Nomi e Cognomi Vietnamiti

 

Contrariamente a quanto avviene in Occidente, i cognomi delle famiglie vietnamite sono molto limitati. I più diffusi sono Nguyen e Tran, i nomi delle due maggiori dinastie. Questo perché ogni vietnamita deve avere due cognomi: il primo è una sorta di patrimonio personale che precede il cognome principale e lo distingue dalle persone che hanno il suo stesso cognome ma nessun legame di parentela. Difatti tutte le persone dello stesso sesso che fanno parte della stessa famiglia hanno lo stesso "primo cognome".

Ma questa non è la sola ragione. In effetti, il primo cognome serve anche a definire la generazione a cui si appartiene. In ogni famiglia esiste un "ciclo" di dodici nomi per definire le generazioni; così tutte le persone di una stessa famiglia e di una stessa generazione hanno lo stesso "primo cognome" anche se la loro età può essere molto diversa.


Ad esempio, una persona si chiama Lam Tieu Phan: "Lam" è il nome della famiglia e "Tieu Phan" è il cognome. Tieu rappresenta la generazione, così tutti i cognomi delle sue sorelle iniziano con "Tieu".


Ma ai giorni nostri il primo cognome non ha che una funzione estetica. "Van" è spesso scelto per i ragazzi e significa "letteratura" ed è riservato solo ai ragazzi. Per contro, nella sua connotazione femminile, questo nome fa pensare alla dolcezza, alla gentilezza