La Cucina Vietnamita

 

I. Presentazione della gastronomia Vietnamita

La cucina vietnamita presenta un largo uso di erbe, verdure e "nuoc mam", salsa di pesce fermentato, che danno aroma e sapore al cibo. In particolare, ci sono tre modi principali di cottura: quelli praticati al Nord, al Centro e al Sud. La cucina del Nord è caratterizzata da un gusto più salato degli altri, mentre il cibo del centro del Paese è più piccante. La gente del Sud preferisce piatti dolci, con un uso abbondante di latte di cocco.

 

Il cibo gioca un ruolo enorme nella società vietnamita e il rispetto di un'etichetta è  non meno importante. Diversamente da come avviene in Occidente, dove ogni persona ordina il suo piatto personale, il pranzo e la cena in Vietnam sono una cosa da condividere. Tutti i piatti vengono messi sul tavolo e condivisi da un gruppo di persone. I piatti in condivisione non solo assicurano che ciascuno possa assaggiare tutto ciò che è in tavola, ma è anche un modo per creare un ambiente socievole e accogliente. Più che una galateo formale, è una consuetudine tesa a dar vita ad uno spirito collettivo, anche nelle situazioni informali. Ai vietnamiti piace andare a cena fuori, ma non nei ristoranti di lusso bensì in una delle migliaia di bancarelle presenti nei paesi e nelle città.  Inoltre il pranzo fuori non solo offre la possibilità di assaggiare vari piatti, ma è anche un modo per stare insieme e chiacchierare sui fatti della vita quotidiana. Nel trambusto dello stile di vita moderna, i vietnamiti conservano ancora questa abitudine come un modo efficace per mantenere strette le relazioni sociali.


II. Piatti Vietnamiti di strada
Le specialità di strada rappresentano una cultura del nostro Paese. Quando la gente gusta questi cibi i loro occhi brillano e il loro viso esprime gioia. Per mezzo del cibo da strada persone provenienti da tutti i ceti sociali hanno la possibilità di riunirsi, e, in qualche modo, sentirsi più vicini alla loro patria.

 

Nome di piatti
Descrizione Prezzo
 
 Banh xeo (Crepe Vietnamita) Banh xeo è una Crepe vietnamita, che ha origine nel Sud Vietnam. E' ripiena di germogli di soia, gamberetti e carne di maiale. La pasta è fatta con farina di riso aromatizzato e colorato con olio di curcuma. Banh Xeo viene servito con salsa e una varietà di erbe.  0.7eur (20.000VND)
 Che Che o zuppa dolce è un dolce tipico vietnamita. Ci sono molti tipi di Che, ognuno con un sapore particolare e gli ingredienti sono soprattutto manioca gelatina, latte di cocco e frutta. Ricette popolari sono: longan, pomelo, mais, fagioli verdi, fagioli neri e la zuppa di semi di loto dolce.  0.3eur/pers.
(15.000VND)
 
 
 Goi du du Goi du du è un insalata di papaya, tipica del Sud. Questa insalata è composta principalmente da papaya tagliuzzata, manzo, gamberi e verdure varie, il tutto tagliuzzato. Si mangia freddo.  0.7eur/ pers.
(20.000VND)
 
 
 Lau 
(Hot Pot)
 
Si tratta di una padella a forma di corona riempita con acqua che viene riscaldata da una stufa a carbone (ora usiamo l'alcol etilico o una stufa elettrica). L'acqua bolle lentamente durante il pasto. La stufa "LAU" si trova nel centro del tavolo, e tutto intorno sono posti piatti di spaghetti di grano, riso, verdure, fette di fegato, cuore, rene, carne di capra, cipolle, verdure e frutti di mare.  15eur/ 5 pers.
(500.000VND)
 
 
 Pho (si pronuncia “feu”) Il piatto nazionale Pho è senza dubbio l'anima del Vietnam, e per molte persone il Pho rappresenta la vita. Questo piatto ha la sua origine dal Nord poi fu esportato a Sud e poi diffuso in tutto il mondo. Il Pho è una ciotola di riso o di pasta condita con carne ed erbe aromatiche e viene servita calda. Altre varianti includono pollo Pho, Pho soffritto e Pho a listarelle, ecc  1eur 
(25.000 VND
/30.000VND)
 
 

 

 

III. Ricetta del Pho – Un piatto tradizionale del Vietnam

Per 4 persone :
• 400 g carne di bovino ( magro e tenero)
• 1 limone
• 1 pezzo di zenzero di 3 cm
• 1 piccolo peperoncino e 1 mazzetto di coriandolo fresco
• 1 mazzetto di cipolla
• 400 g di spaghetti di riso
• 1 litro brodo di ossa di bovino stufato
• 3 semi di anice stellato
• 4 cucchiaini da tè di nuoc-mam


Tempo di preparazione (escluso 2-3 ore di preparazione per il brodo) : 10 minuti
Tempo di cottura : 15 minuti
Tempo totale : 25 minuti


1. Tritare finalmente il coriandolo. Sbucciare e tritare lo zenzero. Tagliate limone e scalogno in quarti

2. Fate bollire il brodo. Aggiungere i semi di anice e un pezzo di zenzero, sbucciato e tritato. Coprite e cuocete a fuoco lento per 10 minuti.
3. Tagliare il bovino a pezzetti sottili. Mettere la pasta di riso in ebollizione (o calda) per 2 minuti. Preparare 4 coppe di grandi dimensioni. Versare in ognuna un cucchiaino da tè di nuoc mam.

4. Dividere in 4 ciotole i noodle, in cima mettete la carne di bovino, lo scalogno e poi versate il brodo caldo. Servire immediatamente. Aggiungere il peperoncino e lime a piacere come si preferisce.