Il Vietnam - Informazioni Generali

 

 La Repubblica Socialista del Vietnam è un Paese del Sud-est Asiatico, situato nell'est della penisola Indocinese

Capo di Stato: Truong Tan Sang.
Festa Nazionale: 2 settembre 1945.
Inno Nazionale: "Le Truppe Avanzano".
Città principali: Hanoi, Ho Chi Minh (Saigon), Hue, Danang.
Vetta più alta: Monte Fan Xi Pan - altitudine 3.143 mt.

Geografia: il Paese conta pìu di 90 milioni di abitanti con una superficie di 341.690 kmq. Confina con la Cina, il Laos e la Cambogia. La sua Capitale è Hanoi. La forma del Paese ricorda quella di un dragone.

Società: Il Vietnam è una Repubblica Socialista governata da un Partito Unico. Il Governo riconosce 54 etnie che però le minoranze rappresentano solo il 15% della popolazione Vietnamita, mentre il restante 85% dei suoi abitanti sono di origine Viet. La religione principale è il Buddhismo. A causa della dominazione coloniale, vi risiede ancora una minoranza francofona di minore importanza, anche se i giovani imparano sempre più la lingua inglese.

 

 

  

Economia: la crescita del Vietnam è guidata dal commercio internazionale e dagli investimenti stranieri, mentre le esportazioni coprono più di due terzi del PIL.
L'economia del Vietnam è una delle più aperte del Sud-est Asiatico verso il commercio internazionale e rappresenta più del 100% del PIL, più di due volte quello della Cina e più di quattro volte quello dell'India.
Per il 2013 è prevista una crescita del 7% del PIL. Il settore agricolo è composto per la maggioranza da coltivazioni e piantagioni (riso, caffè, anacardi, mais, pepe, patate dolci, arachidi, cotone, caucciù e the) e dall'acquacoltura. Questo è il settore da cui deriva il maggiore impiego della popolazione.

 

 


Ma il principale motore della crescita economica del Vietnam resta il settore industriale, dominato dai grandi gruppi pubblici che operano soprattutto nel settore tessile, agraoalimentare, l'industria del mobile, della plastica e della carta.
Anche il settore della produzione di energia è in piena crescita già da diversi anni. Il Vietnam ad oggi è il terzo maggiore produttore di petrolio del Sud-est Asiatico. Il Paese punta anche verso la produzione ad alto valore aggiunto come l'automobile, l'elettronica e l'informatica. Nel settore dei servizi crescono il turismo e le telecomunicazioni.